mercoledì 31 agosto 2011

IL RITORNO DI SUPERCIUK

Quelli fra voi che sono appassionati di fumetti si ricorderanno senz'altro di Superciuk,personaggio partorito dalla fantasia di Magnus e acerrimo nemico del gruppo TNT.Superciuk,oltre ad avere un'insana passione per il vino,che tracannava con trasporto da enormi fiaschi impagliati,era una sorta di Robin Hood al contrario,dal momento che rubava ai poveri per donare ai ricchi.Esattamente come Berlusconi e la sua cricca,che nonostante si inventino una manovra al giorno,non riescono a partorirne una che abbia i contorni della decenza e la sostanza dell'equità.Non ci vorrebbe molto e la soluzione è sotto gli occhi di tutti:rientro dei contingenti militari in giro per il mondo a lanciare caramelle e coriandoli in nome della democrazia;reintroduzione del reato di falso in bilancio;nuovo prelievo fiscale agli evasori scudati;sopressione dei lavori per l'inutile TAV;patrimoniale sui beni di lusso;abolizione delle province;tagli alla casta;introduzione dell'ICI sui beni immobili del Vaticano.Con queste semplici mosse,il 95% della popolazione sarebbe tranquilla perchè non vedrebbe le manacce di questi lestofanti intrufolarsi nel portafoglio e trafugare i sudati risparmi.Il fatto è che questi efficaci e lineari provvedimenti sarebbero però impopolari presso il restante 5% dei cittadini,gli unici i cui interessi vengano tutelati dal governo:le organizzazioni criminali di stampo mafioso e camorristico per gli appalti dell'edilizia,le lobby degli armaioli,gli evasori fiscali ( il più grande dei quali è a capo dell'esecutivo ) e il Vaticano che,tramite il meccanismo della simonia,appoggia i loschi intrallazzi della cricca.Così questi onest'uomini si inventano cose da far accapponare la pelle,randellando sempre e comunque la groppa dei contribuenti onesti.I quali,grazie alla cassa di risonanza del web e di quel poco di stampa che ancora può definirsi libera,ogni tanto finiscono per far sentire la propria rabbiosa indignazione.Allora,come è avvenuto ieri con la storia delle pensioni,i Superciuk della finanza ritirano alla chetichella il provvedimento,e nottetempo si alambiccano il cervello per inventarsi qualche altra nefandezza,nella speranza che stavolta passi sotto silenzio.D'altra parte,commissariato il povero( si fa per dire ) Tremonti,il cui unico scopo è ormai quello di metterci la faccia e prendersi insulti da destra e da manca,la compagine di insigni economisti, che tiene saldamente in mano le sorti del paese, non passerebbe nemmeno l'esame per un posto da parcheggiatore in quel di San Siro.Un vecchio bollito e vulvocentrico ( Berlusconi ),un ciucchettone che spara cazzate random ( Calderoli ),un balabiot che passa il giorno a ruttare e a mostrare il dito medio ( Bossi ),un pirletta con gli occhialini fashion e un'attrazione fatale per i polpacci dei poliziotti ( Maroni ),un mini-stro,che nessuno ascolta perchè anche in punta dei piedi sullo sgabello non riesce ad arrivare al bordo del tavolo ( Brunetta ) e un segretario di partito che è la prova vivente che il buco nell'ozono ha traslocato in un cervello ( Alfano ). Al confronto l'armata Brancaleone sembra un raduno di super-eroi della Marvel.Pare tuttavia che in soccorso dell'illuminato consesso correrà a breve il Trota,uno che quantomeno al terzo tentativo il diploma di maturità l'ha conseguito ed è ancora fresco di studi.Poi,se non se ne caverà un ragno dal buco,è già pronto il piano B:consegnare tutta la manovra nelle mani di Scajola.L'unico che potrà far minchiate a iosa,potendo dimostrare ai cittadini che tutto è avvenuto a sua insaputa.
Blackswan, 31/08/2011

7 commenti:

angie ha detto...

ahaha (riso amaro...): bellissimo post!

Blackswan ha detto...

Grazie,Angie :)
La bocca resta amara ma,prima o poi,una risata li seppellirà...

Lucien ha detto...

“Bisogna prendere il denaro dove si trova: presso i poveri. Hanno poco, ma sono tanti”
Battuta attribuita a Petrolini

Offhegoes ha detto...

grande Petrolini...amaramente fantastica.... ;)

face ha detto...

grande superciuk,mi ricordo la sua ombra a forma di fiasco,viva superciuk viva il barbera!!

Zio Scriba ha detto...

grande... ma in fondo la presa per il culo operata da lestofanti, balabiott e signori della simonia è pure dichiarata: non chiamano forse Robin Hood Tax l'ennesima odiosa gabella di merda che si ripercuote ESCLUSIVAMENTE sulle bollette energetiche di noi poveracci?

Blackswan ha detto...

@Lucien:il ragionamento di Petrolini è cinicamente ineccepibile.Ma,prima o poi,come cantava Tracy Chapman : " poor people gonna rise up and take what's theirs "
@Offehegoes : ciao bomber :)
@Face : sottoscrivo il brindisi ! Viva il barbera,viva il barolo,viva il chianti e viva tutta la famiglia San Giovese :)
@Zio : Questo è l'aspetto inquietante della vicenda.Di solito,mentono sapendo di mentire(a parte Scajiola, che mente sapendo di smentire ).E quando non mentono te lo dicono in faccia senza pudore,'sti scoreggioni analfabeti.
Noleggio posti in carovana per trasferimenti in Svizzera.No perditempo.