lunedì 24 ottobre 2011

IN MEMORIAM

Marco Simoncelli, 1987 - 2011.
Dormi bene, campione.

8 commenti:

Blackswan ha detto...

Non seguo il motociclismo, e quindi non provo il dolore di un appasionato o di un tifoso.Ma sento sempre una grande tristezza innanzi alla morte, soprattutto se di un ragazzo così giovane.

Domenico ha detto...

Neanche io seguo molto gli sport di velocità. Non sono tra i miei preferiti, però mi capita ogni tanto di guardare qualche giro di pista, sia in formula uno che nelle moto. La morte di un giovane è sempre un pugno nello stomaco.

Charlotte the Harlot ha detto...

Ciao SuperSic, ci mancherai...

Nora ha detto...

Un pensiero. Un fiore. Un saluto. Un sorriso. Alla fine se ne vanno tutti. Meglio versare dunque poche lacrime e lasciare spazio solo ai bei pensieri. E col ricordo resterà viva l'immagine di ogni bell'anima che ci ha lasciati.

Ernest ha detto...

niente da aggiungere. Tanta tristezza.

Massi ha detto...

Io tifavo per lui perchè era simpatico,divertente e con una grande luce intorno.Non potevi fare a meno di provare simpatia per quello strampalato cespuglio giallo e per quel suo modo di fare

Massi ha detto...

Io tifavo per lui perchè era simpatico,divertente e con una grande luce intorno.Non potevi fare a meno di provare simpatia per quello strampalato cespuglio giallo e per quel suo modo di fare

Massi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.