sabato 26 maggio 2012

SAREBBE COME…


Sarebbe come se la strega cattiva di Biancaneve diventasse Presidente del Consorzio Produttori Mele del Trentino Alto Adige.
Sarebbe come se Barbablù fosse nominato Ministro delle Pari Opportunità.
Sarebbe come se il tuo migliore amico si chiamasse Jago.
Sarebbe come se mettessero un prete a dirigere un asilo nido.
Sarebbe come vedere Moggi pregare sulla tomba di De Coubertin.
Sarebbe come se D’Alema dicesse qualcosa di sinistra.
Sarebbe come se Bersani dicesse qualcosa.
Sarebbe come se al Trota venisse rilasciato un attestato di frequenza dall’Accademia della Crusca.
Sarebbe come non farsi una canna dopo aver sentito parlare Giovanardi.
Sarebbe come dare a Moccia il Nobel per la Letteratura.
Sarebbe come affidare a Dell’Utri la direzione della Procura Antimafia di Palermo.
Sarebbe come se capitan Zanetti vestisse la maglia del Milan.
Sarebbe come se Putin prendesse la tessera di Amnesty International.
Sarebbe come se a Ligresti venisse affidata la cura del verde di Milano.
Sarebbe come se La Russa organizzasse un dj set raggamuffin al Leoncavallo.
Sarebbe come se Formigoni aprisse un atelier di moda.
Sarebbe come se Sallusti vincesse il Pulitzer.
Sarebbe come passare quindici giorni di ferie a Mogadiscio.
Sarebbe come camminare per Scampia con un Rolex al polso.
Sarebbe come se Berlusconi diventasse Presidente della Repubblica.




 Blackswan, sabato 26/05/2012

18 commenti:

nella ha detto...

Ho riso amaro devo dire la verita', insostituibile " Cigno"...Ma siamo sicuri che qualcuna di queste "improbabili " non si avveri?

Granduca di Moletania ha detto...

Mi sa che i tuoi paradossi sono tutti più che azzeccati.

Ma ci pensi a che razza di "corazziere in guepiere" girerebbero per il Quirinale ?
Il cambio della guardia lo darebbero tutti i giorni in diretta alla CNN.
Il solo pensiero mi fa morire dal ridere.

Un abbraccio, amico mio.

Mary ha detto...

Tutto.. tranne La Russa che organizza un dj set raggamuffin al Leoncavallo !!
Naturalmente sai che sto scherzando ;)

Zio Scriba ha detto...

sì, ma se passa l'elezione diretta... i telespettato...ehm...gli elettori italiani sono capaci di tutto, come s'è visto in passato... :-(

mr.Hyde ha detto...

Uno piu' divertente dell'altro..senza pietà..Pero' mi viene tanto da piangere ripensando alla faccia imbarazzata di angelino: "non..non..sorride.."
C'e gusto, soddisfazione, a leggere questi tuoi post!

S. ha detto...

A quel punto penso che sarebbe meglio viverci a Mogadiscio...

francesca ha detto...

Tu ci scherzi,io ho il terrore sul serio.
Non mi fido degli italiani(se ci fosse l'elezione diretta) e .. come ha detto mio marito,è la volta buona che si va a vivere in Bosnia.
Facciamo tutti gli scongiuri.
Francesca

cristiana2011 ha detto...

Mi rifiuto di credere ad un'eventualità del genere.
Sarebbe la beffa del secolo.
Cristiana

Serena ha detto...

Grazie per aver apprezzato la mia riflessione su W.Szymborska, il tuo commento è interessante!

E a proposito di questo tuo post...tu scherzi, ma io ho paura! Chissà che cosa ha in mente il nano malefico...!

Buona serata!

Galadriel ha detto...

Si fa paura anche a me! L'elettorato non è maturato e potrebbe premiare il padrone delle fischionerie televisive. Il Quirinale trasformato in set televisivo per le telebordelle hard. Ci manca solo questo.
Un abbraccio caro Nick.

Andrea ha detto...

eppure io penso che ormai sia arrivato alla fine Silvio e fra tempi tecnici, prossime elezioni, etc, ormai è fuori gioco. per me è molto più strano invece tirar fuori questa proposta di questi tempi...strane coincidenze.

Costantino ha detto...

Temo che qualcuno di questi paradossi possa realizzarsi.

Arianna ha detto...

Bell'analisi e bello "studio"...noto la tua preoccupazione come del resto la nostra.
Baci.

Elle ha detto...

Perché no? L'età ce l'ha.

...Domani è comunque un altro giorno ha detto...

Sarebbe la volta buona che si torna a far uso di torce e forconi.

Adriano Maini ha detto...

Sarebbe come suicidarsi...

Maraptica ha detto...

Dovrebbero esser paradossi vero?! Dovrebbero...

Lady Left ha detto...

Sarebbe come dire uno schifo!
Non voglio nemmeno pensarci, voglio piuttosto fare qualcosa tutti i giorni, anche di piccolo, affinché un'eventualità simile resti solo un lapsus di angelino alfano.