sabato 13 ottobre 2012

SALVATAGGIO PERICOLOSO



Salve a Voi potenti della Killerania...sono Cip...non ho ghiande , solo foglie, posso cercare tra i vostri alberi meccanici? Riuscirò a trovare l'antidoto per le mie medicine? Chiedetelo un po' a Ciop!!!!
 Dunque ragazzi , è un po' che non ci sentiamo, ma dò già per scontato che la mia mancanza non si sente..in questa Killerania sempre così affollata, densa di ricchezze e prelibatezze musicali...comunque , mi pongo nel mio angolino, scrivo due "baggianate" e tolgo subito il disturbo!!
 Ritorniamo di nuovo un po' indietro, in quel famoso 8 settembre 1988 . Siamo catapultati improvvisamente a Torino , stadio Comunale , e ci ascoltiamo questo grande concerto che già ho descritto con dovizia di particolari non ricordo se in Killerania o in Rock Music Space ( pubblicità occulta?...non ne avevo le intenzioni....)
Meglio di me  potrebbe descriverlo il nostro Blackswan , perchè era presente, e spero un giorno o l'altro lo faccia alla sua inconfondibile maniera.
Io , solitamente vi racconto i disastri o pseudo tali, ma questa volta ribalto il disastro su qualche altra persona. 
 Vi riporto a lato lcuni dei partecipanti, ma credetemi non erano proprio tutti e proprio in questo sta la tragedia...
Il concerto svolgendosi in Italia, aveva necessità di essere rappresentato da un cantante italiano. Per onore della verità si deve chiaramente dire che furono interpellati Vasco Rossi, Gianna Nannini, Renato Zero, Edoardo Bennato , e altri ancora ( non fate commenti per piacere, questi abbiamo e questi sono...) ma nessuno accettò la proposta senza alcun compenso. Una figura alquanto squallida , io penso, considerando quali grandi nomi erano presenti e l'unico, dico e ribadisco , l'unico che si offrì, fu Claudio Baglioni. Ehhhh si...ho scelto  una foto  un po' oscurata dal microfono, perchè non lo si riconoscesse molto (altrimenti chi lo legge il post?), ma il nome è quello che è!!!
 Onore al merito e al coraggio , comunque perchè nel pieno pomeriggio, quando molti grandi si erano esibiti in duetti indimenticabili , apparve il nostro Claudio, (perchè sempre nostro che ci piaccia o meno è), vestito con un bel completo stile matrimonio clericale grigio con gilet, giacca , camicia bianca e cravatta perlata e incominciò a cantare quelle sue composizioni , che personalmente io non ne riesco a capire una parola mentre le esprime  e sarei curiosa sapere se anche a voi succede la stessa cosa o è un mio difetto di timpano....
 Lo so lo so, che pensate già "ma poco male" "una sciagura in meno", ma in fondo visto che sono presente capire bene o male che cosa dice mi sembra il minimo , no?


A un concerto del genere , la sola cosa che si doveva evitare è iniziare con un "passerotto non andare via...", questa è stata proprio la miccia che ha fatto scoppiare il putiferio.
Vicino a noi "privilegiati", ad un tratto si avventurò una ragazzina molto carina,( forse parente di qualche giornalista o capo redattore)molto giovane e insanamente molto sprovveduta!
 Tutta di bianco vestita,camicia e jeans candidi, accuratamente decorati con frasi e disegni inneggianti al nostro Claudione.L'avevo proprio dietro e per ingannare l'intermezzo italiano, mi misi a leggere una braga che mi stava vicinissimo tra un cuoricino e l'altro...
Nello stadio il malumore serpeggiava tra la folla, Baglioni aveva smesso la giacca e si era avvicinato al piano, intonando quel tanto che poteva qualche altra sua produzione, che sinceramente non ricordo. Il finimondo. Su quel palco si sono scaraventate vere palle di cannone di carta intrise d'acqua, gli improperi si rincorrevano nell'aria e un bel cartello in piena Eurovisione spiccava a bordo palco" Baglioni non ci rompere i c....."
Un po' eccessivo vero? Ma è andata così...ma come sarebbe andata a quella povera fanciulla scendere tra quella folla di facinorosi addobbata pro-Claudio.? Era realmente spaventata povera stella. Voleva guadagnare l'uscita , ma mica poteva tornare a casa in mutande? Vi assicuro sarebbe stata una bella vista , ma non mi sembrava il caso...
 Ci guardammo e bastò un'occhiata di intesa per capire cosa dovevamo con uregenza fare.
Tra kleenex, fazzoletti , bandane, cercammo di togliere dai suoi calzoni tutte le tracce del Baglioni e vi assicuro che ne risultò un bel paio di jeans a colori sfumati , che non era proprio niente male.... Aveste visto gli occhi della ragazza , un Bambi lasciato nuovamente in libertà nella sua foresta, due occhi sgranati e riconoscenti di un bambino ritrovato in una folla oceanica.
Avevamo compiuto una gran buona azione , mentre sul palco Peter Gabriel stava salvando Claudio Baglioni. A ognuno il suo!!!!!




NELLA, sabato 13/10/2012

24 commenti:

Blackswan ha detto...

Mi sono sempre chiesto chi sia stato lo psicopatico a organizzare un concerto del genere.Come si fa a mettere Baglioni a fianco di Springsteen ? E' un pò come mangiare un piatto di cozze con la nutella.:)

nella ha detto...

Caro Nick era solo questione di badget...Non c'erano artisti italiani e l'unico che si è presentato è stato Baglioni. Cosa si doveva fare?Certo la scelta è stata poco adatta, ma di fronte all'impossibile....
Trascorri una lieta domenica, un caro abbraccio.....

Irriverent Escapade ha detto...

Io non c'ero ma ricordo con estremo piacere la figura di cioccolata (scusa, sto ancora frenando i conati dopo aver letto lo sciagurato paragone gastronomico di Black) che fece Baglioni:-)
Bentrovata, Nella.
Bisous

m4ry ha detto...

Sai che non ricordavo nulla di questa storia ? Forse ero troppo piccola (16 anni all'epoca dei fatti).Però bisogna ammettere che il caro Claudio è stato moooolto coraggioso..:D ! O forse si è trattato di una sorta di delirio di "onnipotenza" ?? ;)
Bacini bacetti mia cara Nella :))

Elle ha detto...

Forse sarebbe stato peggio se avesse cantato una canzone di uno di quei "grandi", storpiandola di brutto con quella sua voce. Però mi pare che la vera figura l'abbiano fatta (e l'abbiano fatta fare alla musica italiana) quelli che si sono rifiutati di partecipare gratis.
E non credo che solo noi abbiamo cantantelli, sicuramente ce ne sono anche nella patria di quegli altri, solo che non ce ne giunge voce (perché non li fanno presenziare ai concertoni, visto che lì li riconoscono tutti).
E la figura l'hanno fatta (a l'hanno fatta fare all'Italia) quelli che hanno esposto il cartellone a bordo palco: cos'è quest'arroganza, questa puzza sotto il naso? Un po' di rispetto per i volontari, e che cazzo!

Blackswan ha detto...

io c'ero!! bellissimo concerto...a parte Baglioni... certo che gli tirarono di tutto... poraccio ...

nella ha detto...

Ciao bella IRRIVERENTESCAPADE.....poverello si, molta pena e ad un certo punto anche un po' di paura...
Ma come vedi ..canta ancora!
Bisous, bisous,bisous...

nella ha detto...

MARY dolcissima, non penso proprio Claudio avesse prerogative di onnipotenza...Solo fuori luogo in tutto, ma i nostri grandi rocker, avevano dato forfait, necessitava un italiano... E italiano fu! Quattro anni chiuso in casa senza cantare....
Ti stringo forte e buona domenica!

nella ha detto...

Brava ELLE, sono d'accordissimo... I nostri grandi cantanti che rifiutano e i poveracci che accettano la fossa dei leoni, bombardati ad armi impari...Un abbraccione !

nella ha detto...

Eh si BLACKSWAN...ha rischiato grosso, ma le conseguenze peggiori le ha avute il suo sistema nervoso, che lo ha fermato per parecchio tempo....
Strepitosa domenica.....

Massi ha detto...

Di sicuro non era adatto ad un contesto del genere,ma almeno ha avuto coraggio a provarci

Irriverent Escapade ha detto...

Oh Nella, diciamo che Baglioni "calca ancora le scene" quanto a cantare.....ma lo ha mai fattoooooo?????

Galadriel ha detto...

Ciao Nella! Ok baglioni calca ancora le scene...ma di sordi ce ne sono in giro eccome! Se almeno tu avessi potuto colorarlo come hai fatto con le braghe della ragazzina! Mi sembra lo iettatore o il protagonista di uccellacci uccellini ( senza nulla togliere al sommo Pasolini)con quel pastrano di pelle nera con la faccia di cera e la voce da coro del vaticano! Oddio..proprio non mi piace...si vede? un salutone.
Ps. Ciao black..ma dove sei finito?

Adriano Maini ha detto...

Era un concerto di grandi, vedo! E tu, Nella, c'eri. E non ti sei persa neanche un tuo classico episodio di costume da tramandarci!

nella ha detto...

Giusto caro MASSI, ma non è stato giustamente ricambiato come vedi!!!
Buona e gioiosa domenica, amico mio...

nella ha detto...

ahahahah IRRIVERENTESCAPADE ...troppo forte ...
In quanto a calcare calca , ma bisogna capirne bene il motivo!!!!
Buona domenica , carissima...

nella ha detto...

GALADRIEL caro , ti sei dimenticato i vari lifting facciali, che lo rendono più giovane adesso che 20 anni fa...
Potenza dei mezzi attuali... in quanto a piacere , come vedi sei in ottima compagnia...
Un abbracione e buona domenica!

nella ha detto...

ADRIANO è stato uno dei concerti più sentiti che io abbia visto, peccato questo spettacolo non proprio esilarante....
E' difficile in molti anni , non assistere a episodi di gavetta, soprattutto quando sei all'inizio dove poi la passione, la curiosità ,l'inesperienza ti permetteno di commettere molti errori, ma la tua gioia ed entusiasmo sono molto più genuini.
Per fortuna ancor oggi spesso , non ci facciamo mancare niente...
Una dolce domenica amico mio caro!

Galadriel ha detto...

Nella...ma non si vede nell'immagine del mio avatar che sono una femmina?

nella ha detto...

Ma si vede si... sono io che sono un fusibile...
Perdonami, ma come avrai letto o potuto leggere io sono solita fare delle gran brutte figure, e queste mi hanno "distinto " sempre nel mio lavoro...
Altrimenti cosa vi racconterei?
Puoi perdonarmi mia cara? Non lo faccio più......

Galadriel ha detto...

E' una delle tue qualità.. l'autoironia e la simpatia e io ti leggo anche per quello. Perdonata e non cambiare e fallo ancora...:)))

nella ha detto...

GALADRIEL adorata, prima di tutto ti ringrazio di aver preso in pieno le caratteristiche più vistose del mio carattere , per me è una grande vittoria . Scrivere poche righe a volte serve a qualche cosa!!!
Cambiare ? Un po' tardi gioia mia, sarebbe veramente impossibile oltrechè inutile.
Te lo prometto :non cambierò!
Un bacione!

metiu (casalingo disperato) ha detto...

ciao killers,
baglioni non si può sentire, però quell'intolleranza fu vergognosa. che quasi quasi mi vien voglia di cantare "passerotto..."
no dai, non esageriamo :D

nella ha detto...

METIU...ti prego si...non esageriamo.....
Il comportamento comunque fu vergognoso!
Un abbraccio!