domenica 7 luglio 2013

MISCELLANEE : BAVIERA


Ci sono castelli e castelli. In Europa ci sono i sontuosi castelli della Loira, i misteriosi castelli della Scozia, i milioni e differenti castelli italiani. I miei preferiti sono quelli bavaresi, incastonati in paesaggi veramente da favola. Il più' conosciuto e' quello di Neuschwanstein,  da cui Mr. Disney ha preso ispirazione per il castello delle principesse. Costruito da Re Ludwig secondo, da lui abitato per ben due settimane, si erge su una collina vicino a Fussen, da cui parte anche la strada romantica. Ma Re Ludwig, che fu arrestato e deposto per aver mandato in bancarotta il regno, non gli basto' naturalmente un castello, ma ne volle altri. C' e' quello di Hohenschwangau, sempre a Fussen, piccolo e raccolto e fatto realizzare dal padre. C' e' Linderhof, con un meravigliosa grotta di Venere  e giochi d'acqua.



Ma a mio parere il più' bello e particolare e' anche quello meno visitato e conosciuto da noi italiani. Occorre andare sul lago Chiemsee, a breve distanza da Monaco di Baviera e imbarcar si per un breve tragitto. Si arriva sull'isola degli uomini e ci si trova davanti.....Versailles! In realtà il castello e' Herrenchiemsee, ma la facciata e' uguale al castello del Re Sole. Ludwig amava così tanto l'arte francese che chiese di avere una fedele riproduzione di Versailles, cosa che i suoi architetti fecero almeno per la facciata, che è' lunga esattamente gli stessi metri. Dentro ovviamente il castello e' differente, e in parte incompiuto, ma c' e' una galleria degli specchi che per alcuni sovrasta la sua collega francese. 
Visto che ci siete, ovviamente una capatina a Monaco di Baviera va fatta: città straordinaria e giovane, visitate il Deutsches Museum e fatevi una birra! La birreria più turistica e conosciuta e' la Hofbrauhaus, ma ovviamente la città e' piena di locali che offrono buona birra. Parlando di Baviera on si può non parlare di Brecht. Allora anziché leggerlo, cercate un teatro che faccia qualche sua rappresentazione, come Madre coraggio e i suoi tre figli. Purtroppo leggendo la programmazione dei teatri a Milano spesso vedo che questo grande artista e' dimenticato...

MoneyPenny, Domenica 07/07/2013

4 commenti:

Marco Goi ha detto...

a monaco sono stato per l'oktoberfest.
i castelli chissà perché mi sono leggermente sfuggiti... :)

Astrolabia ha detto...

Quanto ho voglia di un viaggio. E di una birra.
Ciao Black.

Money penny ha detto...

@marco goi:
Anche l oktoberfest e' una bella esperienza ma a mio parere un po' troppo turistica ormai.....

Adriano Maini ha detto...

Puntuale e interessantissima segnalazione!