lunedì 21 ottobre 2013

IL MEGLIO DEL PEGGIO - 5^ puntata







Ricevo dalla nostra freelance Cleopatra e integralmente pubblico

Cari amici, la settimana appena trascorsa ci ha regalato le solite polemiche legate al destino del Cavaliere sollevate da qualche " illustre " esponente pidiellino. Ma sono stati anche giorni segnati dall'approvazione della legge di stabilità, avversata dai sindacati. Ci sarebbe una buona notizia, però : i lavoratori dipendenti si ritroveranno in busta paga 14 euro ! Insomma, finito il periodo delle vacche magre, si potrà scialare! Abbiamo assistito al vergognoso caso delle esequie del boia delle Forze Ardeatine, alle roventi polemiche scoppiate dopo l'intervista rilasciata a Servizio Pubblico dall'attrice Michelle Bonev sulla futura first lady, Francesca Pascale, e al battibecco tra Renato Brunetta e Fabio Fazio sui compensi stellari percepiti da quest'ultimo. Questi, in estrema sintesi, gli episodi più gustosi della settimana.
Inizierò la rassegna del peggio, proprio dal " falchetto " Brunetta.
Buon divertimento.

Fabio Fazio intervista Renato Brunetta a " Che tempo che fa " : " Alitalia perde soldi " , argomenta il conduttore della trasmissione e un piccato Brunetta ribatte inaspettatamente così : " Si leggono tante cose sui 5 milioni del suo contratto, meritati eh...".  Fazio replica infastidito : " Non posso dire se ho un contratto di 5 milioni, perchè il contratto me lo impedisce. Io, però, faccio guadagnare la mia azienda, la Rai, e sono contentissimo di restituire il 50% in tasse e non ho nessuna denuncia fiscale " . Patetici questi berluscones...quando vengono messi alle strette, aggrediscono verbalmente con una provocazione. Fazio non gode della mia simpatia (peraltro, il programma televisivo è prodotto da Endemol che al 33% è di proprietà Mediaset) , ma che Brunetta faccia la morale sull'affaire Alitalia che è stato lo spot elettorale del suo Presidente qualche anno fa, con promesse di risanamento e di rilancio mai avvenuti, mi fa veramente indignare. 

Paolo Giachini, legale di Erich Priebke : " Non nutro alcuna fascinazione per il Male...semmai per le escort, ma di alto livello. Sono il mio unico lusso nella vita e voglio continuare a permettermelo ". La precisazione " di alto livello " è singolare, caro avvocato. Peccato che l'accostamento dei tuoi passatempi a uno fra gli episodi più drammatici della nostra storia sia stato alquanto infelice.

Francesco Storace, leader de " La Destra " nella trasmissione radiofonica " La Zanzara " : " Se Priebke mi fa schifo ? Beh...magari non farei lo stesso mestiere. E gli americani, allora? Vogliamo parlare di chi ha sganciato le bombe atomiche su Hiroshima ? Priebke ha fatto quello che doveva fare e ha eseguito degli ordini ". Tecnicamente, anche Paul Tibbets, pilota dell'Enola Gay (il bombardiere che sganciò la bomba atomica su Hiroshima) ha eseguito degli ordini, caro Storace.

Silvio Berlusconi si sfoga : " Putin me lo aveva detto. Farò la fine della Timoshenko. Al governo abbiamo dato tutto e ricevuto nulla in cambio. I miei avvocati dicono che mi aspettano tempi infausti, mi faranno marcire in galera. Dopo tutto quello che ho fatto per il Paese, finirò a pulire i cessi " . Tralasciando ogni considerazione su certe frasi patetiche, di certo, è molto più dignitoso e onesto pulire i cessi.

Iva Zanicchi ( Pdl ), a proposito del voto della Giunta sulla decadenza di Berlusconi : " Avete brindato? Dovete riporre i calici, perchè Silvio non è morto. Se lui va ai servizi sociali, io andrò tutte le mattine con lui. Qualcuno ha detto : " E perchè non vai a pulire i cessi ? " Certo, lo farò, io pulisco i cessi, e lui mi porta la carta igienica ". Ecco un fulgido esempio di fedeltà incondizionata al capo. 

Pierferdinando Casini ( Udc ) : " Sulla decadenza di Berlusconi, voterò secondo coscienza ". Ma secondo voi, ce l'ha una coscienza ?

Nicolò Ghedini ( difensore del Cavaliere ) all'uscita dal Tribunale, dopo la pronuncia della Corte di Appello di Milano che ha interdetto Berlusconi per due anni : " Siamo qui anche di sabato. Con Berlusconi i giudici sono stati rapidissimi. Andiamo via, altrimenti qui ci danno altri reati ". Peccato, potevi fermarti ancora un po' ...!

Michelle Bonev ( attrice e produttrice bulgara ) : " La storia d'amore fra Silvio e Francesca Pascale ? Una farsa " . Oh no, quanto ci dispiace...sognavamo già i fiori d'arancio !

Michaela Biancofiore ( Pdl ) ,dopo l'intervista di Michelle Bonev a " Servizio Pubblico " : " Io sono certa dell'amore che Francesca prova per il Presidente, amore purissimo ". Ora, siamo tutti più tranquilli.
Antonio Razzi ( senatore Pdl ) alla trasmissione " L'aria che tira " : " La decadenza di Berlusconi? Io personalmente sono favorevole al voto segreto, perchè è 'na cosa normale, non è che uno può far vedere a tutti gli italiani come ha votato..." Grandissimo Razzi, ancora una volta, si merita il palmares della comicità.





Cleopatra, lunedì 21/10/2013

2 commenti:

Harmonica ha detto...

Ma ancora hanno il coraggio di parlare questi qua. Berlusconi lo manderei in qualche azienda a dar da mangiare ai maiali...e alle troie.

Beatrix Kiddo ha detto...

Francamente non ne posso più...:-(