domenica 5 gennaio 2014

RY X – BERLIN (EP)




Australiano di Angourie, New South Wales, RY X, al secolo Ry Cuming, inizia a suonare e a comporre a sedici anni, dopo essere stato folgorato dall’ascolto di Grace di Jeff Buckley. Surfista e anima randagia (vivrà per qualche tempo sulle spiagge del Costa Rica), Ry pubblica nel 2010 il suo primo disco full lenght per la Jive Record. Il debutto gli vale nel 2012 l’Australia's Dolphin Awards come migliore nuovo artista e per la miglior canzone pop, oltre alla possibilità di aprire i concerti dei più quotati Maroon 5. Il disco però ebbe scarsi riscontri commerciali e da un punto di vista artistico lasciava molto a desiderare, in quanto proponeva la formula un po’ consunta e sciapa di un pop rock patinato e dalla facile presa melodica. Oggi, Ry Cuming ha cambiato completamente registro: si è trasferito a Los Angeles, città ove anche attualmente risiede, ha adottato il moniker RY X e ha iniziato un percorso musicale agli antipodi di quello degli esordi. Le quattro canzoni contenute in questo Berlin Ep sono l’assaggio di ciò che sarà in futuro: atmosfere tese e melodrammatiche, piano riverberato, arpeggi di chitarra e un’indie pop malinconico che richiama alla mente il già citato Jeff Buckley e soprattutto il contemporaneo Justin Vernon, meglio conosciuto come Bon Iver. Nulla per cui valga la pena strapparsi i capelli, certo, ma la ripartenza è convincente e interessante, tanto da aver già fruttato a RY X un discreto successo soprattutto in Europa (in Francia il disco si è piazzato nella top twenty). Merito di una bella canzone (Berlin) e dell’originale video che l’accompagna.

Voto: 7 




Blackswan, domenica 05/01/2013

3 commenti:

Nella Crosiglia ha detto...

Fose perchè molto adatto al mio mood attuale , mi piace molto e la mia malinconia aumenta...
Grazie come sempre Blacky e uno sfavillante 2014!::::)))

gioia ha detto...

Eccome se mi piace.
Vado a cercare, spulciare. vedere... :)
Grazie!!!

Blackswan ha detto...

@ Nella : la canzone è effettivamente mooolto malinconica. Auguroni anche a te :)

@ Gioia : non so perchè ma ero certo che ti sarebbe piaciuta.Ah già, non ci sono le chitarre elettriche :))