martedì 12 agosto 2014

O CAPITANO! MIO CAPITANO!


21 luglio 1951 - 11 agosto 2014


O Capitano! Mio Capitano! Il nostro viaggio tremendo è terminato,
la nave ha superato ogni ostacolo, l'ambìto premio è conquistato,
vicino è il porto, odo le campane, tutto il popolo esulta,
occhi seguono l'invitto scafo, la nave arcigna e intrepida;
ma o cuore! Cuore! Cuore!
O gocce rosse di sangue,
là sul ponte dove giace il Capitano,
caduto, gelido, morto.

O Capitano! Mio Capitano! Risorgi, odi le campane;
risorgo - per te è issata la bandiera - per te squillano le trombe,
per te fiori e ghirlande ornate di nastri - per te le coste affollate,
te invoca la massa ondeggiante, a te volgono i volti ansiosi;
ecco Capitano! O amato padre!
Questo braccio sotto il tuo capo!
E' solo un sogno che sul ponte
sei caduto, gelido, morto.

Non risponde il mio Capitano, le sue labbra sono pallide e immobili,
non sente il padre il mio braccio, non ha più energia né volontà,
la nave è all'ancora sana e salva, il suo viaggio concluso, finito,
la nave vittoriosa è tornata dal viaggio tremendo, la meta è raggiunta;
esultate coste, suonate campane!
Mentre io con funebre passo
Percorro il ponte dove giace il mio Capitano,
caduto, gelido, morto.






Blackswan, martedì 12/08/2014

8 commenti:

James Ford ha detto...

Un vero dispiacere.
So long, Capitano.

Granduca di Moletania ha detto...

Anche lui ci ha lasciati; avrà avuto sicuramente dei buoni motivi per farlo.
Il mondo che conosco si sta sgretolando pezzetto dopo pezzetto e quello nuovo che arriva, proprio non mi piace.Sono cresciuto con altre realtà e priorità .

Oggi mi sento un filo più solo.

Blackswan ha detto...

@ James Ford: ho sempre pensato che la sua caratteristica principale fosse la gentilezza. gentile in tutto quello che faceva.

@ Granduca: ci pensavo anche io poco fa.Il grande puzzle della mia vita perde pezzi e tutto ciò che amo se ne sta andando...

S. ha detto...

immenso dispiacere...eppure era sempre così vitale,
non solo nei film..la mente umana sbalordisce e stupisce sempre.
Onore al Capitano!!!

El_Gae ha detto...

Provo dolore quasi come per la perdita di una persona cara. Soprattutto per la sofferenza che sempre troppo tardi riusciamo a vedere nelle persone famose. Non che si potesse fare qualche cosa, ma fa stare comunque male.
Rimane il ricordo del suo incredibile ecclettismo impressionato in decine di pellicole, alcune delle quali davvero tra le mie preferite.

AleDiggei RadioPaneSalame ha detto...

"è proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un'altra prospettiva ...anche se può sembrarvi sciocco o assurdo .. ci dovete provare !"

Beatrix Kiddo ha detto...

Per me sarai sempre il professor Keating..

Ernest ha detto...

indimenticabili i suoi personaggi e le emozioni che ci ha fatto vivere