giovedì 7 gennaio 2016

COSA ASCOLTEREMO NEL 2016




Se dicembre è il mese dei bilanci e delle classifiche, gennaio è senz'altro il mese delle aspettative e dell'attesa. Quali sono i dischi che ascolteremo in questo 2016? Alcuni hanno già la data di uscita programmata; per altri, invece, si sa che usciranno, ma non si sa quando. Vediamo i più interessanti.

1) DAVID BOWIE - BLACKSTAR Grande attesa per il nuovo album del Duca Bianco, in uscita per domani, 8 gennaio, data anche del Suo compleanno. Chi l'ha già ascoltato parla di disco sperimentale e per certi versi sorprendente. Se il buongiorno si vede dal mattino...la title track è strepitosa.





2) RADIOHEAD - ?
Il disco dei Radiohead dovrebbe essere in dirittura d'arrivo. Sul web già circolano filmati di Thom Yorke che ha eseguito dal vivo alcune canzoni inedite che potrebbero confluire nell'album. La data d'uscita? Nessuno lo sa, ma è sicuro che dovrebbe essere nell'anno in corso.





3) BRUCE SPRINGSTEEN - ?
E' lo stesso Boss ad aver dichiarato che sta lavorando a un nuovo disco solista, senza l'accompagnamento del pigmaglione E-Street Band. Non si conosce la data d'uscita, ma si parla insistentemente della prossima primavera. Staremo a vedere.




4) SAVAGES - ADORE LIFE
E' pronto il seguito di Silence Yourself (2013), la cui uscita è prevista per il 26 di gennaio. Se l'album è tosto come il singolo già pubblicato, ne ascolteremo delle belle.




5) BEN HARPER & THE INNOCENTS CRIMINALS - CALL IT WHAT IT IS
Uscita nuovo album prevista per il 16 aprile.  Harper torna con la vecchia band e, soprattutto, il disco sarà rilasciato per l'etichetta Stax Records.




6) PJ HARVEY - ?
Ancora non si conoscono titolo e data d'uscita. L'unica certezza è che uscirà. L'album è stato già registrato presso la Somerset House di Londra, alla presenza di quei fans che, pagando un ticket d'ingresso, hanno potuta vederla all'opera dietro un vetro trasparente.




7) THE LAST SHADOW PUPPETS - ?
Alex Turner e Miles Kane tornano con un nuovo disco a firma The Last Shadow Puppets. Uscita prevista per la primavera, data però ancora da definire.




8) MOTORPSYCHO - HERE BE MONSTERS
Nuovo lavoro per i norvegesi Motropsycho. Al momento si conosce solo titolo e data d'uscita (19 febbraio). In rete si trova anche la copertina. Altro, però, non si sa.




9) ELTON JOHN - WONDERFUL CRAZY NIGHT
Il nuovo disco di Sir Elton John uscirà il 5 febbraio. La novità? Il trentatreisimo album vedrà il ritorno di Bernie Taupin e sarà prodotto da T Bone Burnett. Dieci tracce nella versione normale, due tracce in più nella versione deluxe. Ed è prevista anche una versione super deluxe con 2 cd, un Lp e un ricco booklet fotografico.




10) JEFF BUCKLEY - YOU AND I
L'interrogativo sorge come di consueto spontaneo: sciacallaggio o interessante opera di recupero filologico? Lo sapremo solo l'11 marzo, quando la Sony pubblicherà questa raccolta postuma contenente dieci brani, di cui un inedito, la prima versione di Grace e otto cover di canzoni di Smiths, Sly And The Family Stone, Led Zeppelin e Bob Dylan.





Blackswan, giovedì 07/01/2015

9 commenti:

Giorgio Cocco ha detto...

Anche i Violent Femmes dovrebbero tornare con un nuovo album. L’EP uscito qualche mese fa non era malaccio… speriamo bene.

Salvatore Baingiu ha detto...

Ah non ne sapevo niente dell'inedito di jeff, a questo punto inizio ad aspettarlo anche io! Comunque tanti pilastri nella tua classifica delle attese.

Marco Goi ha detto...

Di Bruce Springsteen aspetto solo che annunci di essere andato in pensione uahahah :)
David Bowie invece è già arrivato, quindi non c'è più da attendere.
Grande attesa per Radiohead e Savages. Adore è una canzone enorme!

Blackswan ha detto...

@ Giorgio: grandissimi Violent Femmes! Visti dal vivo qualche anno fa, sto ancora godendo :)

@ Salvatore: come tutti i defunti leggendari, Jeff è ancora un pozzo di guadagni. Ho timore, ma al contempo non vedo l'ora.

@ Marco: Parlare male di Springsteen qui è come bestemmiare in chiesa. Ma ti perdono, perchè sei giovane e avventato :)Concordo con te: Adore è una canzone magnetica, la sto consumando e mi sembra possa preludere a un signor disco.

George ha detto...

Polly, Polly!

Giorgio Cocco ha detto...

Mi sarebbe piaciuto esserci. Con l’esordio dei Violent Femmes presi la cotta definitiva per il R’n’R. Era l’83. Quello stesso anno Murmur dei REM e capolavori di Fleshtones, Green On Red, Go-Betweens, Alarm, Long Ryders, Rain Parade, Big Country, Los Lobos, Slickee Boys, XTC, Costello, U2. Quando una cosa grave, tipo che per il direttore della rivista più “Rumorosa” d’Italia sceglie come disco dell’anno Jamie xx, metto su uno di quei dischi e tutto, o quasi, torna a posto. Potenza del Rock ;-)

Blackswan ha detto...

@ George: anch'io non vedo l'ora :)

@ Giorgio: ma per caso siamo fratelli e ci hanno separati dalla nascita? :)))

Giorgio Cocco ha detto...

:-)

Blackswan ha detto...

@ Giorgio: se ti va, scrivimi a foreveryoung@fastwebnet.it, che facciamo amicizia :)