sabato 10 agosto 2013

LADY – LADY



Se cercate un disco per l’estate, la colonna sonora per le vostre ore trascorse sotto l’ombrellone, vi suggerisco questo brillantissimo disco di soul e R&B targato Lady. Loro sono Nicole Monique Wray, americana, già nota per aver collaborato con Missy Elliott, e Terry Walker, inglese, che vanta invece un passato di studi classici. Perché scegliere Lady ? Perché questo disco è confezionato con assoluta maestria, suona leggero e frizzante, senza tuttavia risultare mai banale, possiede un appeal radiofonico pazzesco pur mantenendo uno spessore compositivo di livello altissimo, e soprattutto perchè è caratterizzato da arrangiamenti che, se è vero che guardano al passato, e cioè a quelle sonorità black che richiamano alla memoria immediatamente i marchi Stax e Motown, tuttavia non trasmettono mai la sensazione di un rimasticamento vintage. In scaletta, undici canzoni, quasi tutte possibili hit, ricche di raffinate soluzioni melodiche che vi entreranno in testa senza mollarvi un attimo. Ascoltate Money, ad esempio, e fatemi sapere se è possibile resistere a un caleidoscopio armonico che ogni dieci secondi lancia un gancio melodico di una purezza cristallina. Provate, se ne siete capaci, a non commuovervi ascoltando Sweet Lady, sentito omaggio alle mamme delle due musiciste, in cui pop e soul convivono in un perfetto equilibrio dosato da poche note di piano e da un assolo finale di hammond da pelle d’oca. E tentate a tener le chiappe ferme quando parte il soul di Good Lovin, che vi strapazzerà con un ritornello di ruvida sensualità prima di consegnarvi alla successiva Habit, lentone strappa mutande come non se ne ascoltava dai tempi di Isaac Hayes. Pertanto se volete un po’ di leggerezza senza però anestetizzare il cervello, se vi siete rotti dei soliti tormentoni di plastica e dell’esiziale ammorbamento dei balli di gruppi, abbandonatevi senza tema alla seducente magia di Lady. Caricatelo sul vostro ipod, dirigetevi verso la spiaggia, sceglietevi un posto al sole e lasciatevi coccolare da queste due talentuose ragazze. Serberete un ricordo bellissimo delle vostre vacanze.

VOTO : 8




Blackswan, sabato 10/08/2013

9 commenti:

cristiana2011-2 ha detto...

Che voci cristalline.
Grazie Black, un dono molto gradito.
Cristiana

Harmonica ha detto...

Perfetto ! Ottima scelta, l'estate ha bisogno di questi suoni, come ritornare sulle strade di un'Italia assolata di cinquanta anni fa..senza berluscones brunette e piddini a rovinarci l'estate...

Massi ha detto...

Al primo ascolto non è male, approfondirò

Blackswan ha detto...

@ Cristiana : Grazie a te, Cristiana. Buone vacanze !

@ Harmorica : bastasse la musica a farci dimenticare lo sfacelo :(

@ Massi : ciao Massi, ben tornato fra noi :)

mr.Hyde ha detto...

Il riferimento alla Motown è perfetto! Sono brave.

Massi ha detto...

@Blackswan: Grazie

Adriano Maini ha detto...

Belle voci. Bella canzone. Spunti originali, ma anche frammenti di rievocazione, come si é già osservato, sul filo della nostalgia per gli anziani come me.

Arianna ha detto...

Molto carino questo pezzo!
Sonorità anni '70....

Blackswan ha detto...

@ Arianna : incredibilmente anni '70 !