giovedì 5 marzo 2015

BOB MARLEY & THE WAILERS - EASY SHANKING IN BOSTON '78



Bob Marley avrebbe compiuto settant'anni lo scorso 6 febbraio e, nonostante ne siano passati quasi trentaquattro da quando ci lasciò, il suo mito sembra essere più vivo che mai. Non c'è da stupirsi, quindi, che per celebrare il compleanno del grande padre del reggae, la Universal Island in collaborazione con la Tuff Gong Records abbia pubblicato da pochissimo questo live (cd - dvd - cd+dvd) che immortala l'artista giamaicano e i suoi Wailers durante due concerti tenutisi alla Music Hall di Boston l' 8 giugno 1978. Un anno molto importante per Marley, per diversi motivi: la svolta decisamente commerciale di Kaya (dal cui tour promozionale è tratto questo live), il melanoma, diagnosticatogli nel 1977, che continua a progredire, l'impegno politico e pacifista che lo porta, nei mesi precedenti, a partecipare al One Love Peace Concert a Kingston (la prima esibizione live dopo l'attentato del 1976). In questa cornice storica, si inserisce il concerto contenuto in Easy Shanking, la cui scaletta, eseguita magistralmente dal musicista, già malato ma all'apice della sua forma artistica, contiene molti dei grandi successi di Marley, con una particolare attenzione a quelli più politicamente rilevanti. Una grande performance, un suono dagli accenti più marcatamente rock, grazie anche al ritorno alla chitarra solista di Al Anderson, e una band che trasmette una travolgente energia, rendono Easy Shanking il miglior disco dal vivo della discografia di Marley dai tempi di Live! del 1975. Prodotto, tra gli altri, da Ziggy e Cedella Marley, la registrazione si distingue per l'ottima qualità e un mixaggio a dir poco perfetto, che ci restituisce l'avvolgente clima della serata e il pathos davvero notevole dell'esecuzione. Jamming, No Woman No Cry, Rebel Music, Get Up Stand Up (da brividi), I Shot The Sheriff sono solo alcune delle gemme di un disco da ascoltare a tutto volume e da ballare dall'inizio alla fine. Esperienza mistica.

VOTO: 9





Blackswan, giovedì 05/03/2015




7 commenti:

Bartolo Federico ha detto...

Un album bellissimo Nick, musica strepitosa. Bob in grande forma. Per me nello scaffale dei grandi classici.

Blackswan ha detto...

@ Bartolo: Davvero pazzesco: non smetto di ascoltarlo! Ho scritto che era il miglior disco dal vivo dai tempi di Live!, ma probabilmente è migliore.

cristiana2011 ha detto...

VOTO 10!!!
Grazie, è stata una piacevole sorpresa.
Cristiana

Massimiliano Manocchia ha detto...

Non sono mai stato un fan di Marley, nè del reggae in generale. Ma mi avete incuriosito....

Blackswan ha detto...

@ Cristiana: una vera meraviglia.:)

@ Massimiliano: salvo eccezioni, non sono un grande estimatore del genere. Marley, però, l'ho sempre seguito con affetto e i suoi dischi li ho(quasi)tutti. Ascoltando questo live, non ci credevo: a meno che non abbia le orecchie foderate di prosciutto, il che può essere, mi sembra davvero qualcosa di imperdibile ! :)

Bartolo Federico ha detto...

Massi fidati ascoltalo che diventerai un fan di Bob . Un grandissimo artista, Senza se e senza ma.

AleDiggei RadioPaneSalame ha detto...

devo dire che come assaggio non è affatto male !!! BlackSwan ... maestro !